Libri di Artista

 

Achille Perilli, (1948), Arte concreta, Cartella di 12 stampe a mano di Dorazio, Dorfles, Fontana, Garau, M. Guerrini, Mazzon, Monnet, Munari, Perilli, Soldati, Sottsass, Veronesi. Testo di G. Marchiori, Libreria Salto Editrice, Milano

Achille Perilli, (1955), Arte astratta italiana, 14 serigrafie di Afro, Balla, Conte, Dorazio, Jare­ma, Magnelli, Moretti, Munari, Nativi, Perilli, Prampolini, Radice, Severini, Soldati, Tiratura in cento esemplari numerati da 1 a 100. Serigrafie eseguite da Santurri e Lopizzo, Roma. Edizioni dell'Art Club, Roma

Achille Perilli, (1957), Il pescatore di miti, Testi di Carla Vasio con un disegno originale fir­mato e 3 monotipi numerati e firmati tirati su carta Japon di Achille Perilli, Tiratura del libro: quattro copie su carta Japon numerate da I a IV e trenta copie su carta Fabriano Fina numerate da 1 a 30, I testi sono stati stampati dalla Tipografia Artigia­na in Roma, Edizioni de "L'esperienza moderna", Roma

Achille Perilli, (Giugno 1958), Time  capsule 6958, Testi e 33 litografie originali di Achille Perilli tirati in duecento copie su lastre di zinco incise diretta­mente dall'artista. Venti copie numerate da I a XX fuori commercio contenenti una tempera originale e centottanta numerate da 21 a 200 costituiscono l'edizione ori­ginale. Tutte le copie sono numerate e firmate dal­l’artista. Edito a cura di Pino Rocchi. Stabilimento Tipografico" La Linograf" . Edizioni de "L'esperienza moderna", Roma

Achille Perilli, (Settembre 1958), Le mur derrière le mur, 13 poesie di Edouard Jaguer con 8 litografie di Luigi Boille, Gastone Novelli, Achille Perilli, Ugo Sterpini, Tiratura di duecento copie numerate da 1 a 200 firmate nel colophon dagli artisti. Edizione a cura di Pino Rocchi. Stabilimento Tipografico "La Linograf". Edizioni de "L'esperienza moderna", Roma

Achille Perilli, (aprile 1960), Theatrum sanitatis, 12 poesie di Jean Clarence Lambert e 5 litografie di Achille Perilli. Le litografie disegnate su pietre litografiche sono state tirate a mano da Roberto Bulla in Roma su carta Fabriano. Dieci esemplari numerati da I a X contengono un disegno originale; quaranta esemplari numerati da 1 a 40 completano la tiratura. Le poesie sono state stampate da "Studio Tipo­grafico B.S. " Edizione Grafica, Roma

Achille Perilli, (aprile 1960), Artisti italiani di oggi, a cura di Nello Ponente; cartella di 12 incisioni di AA. VV. tra cui una di Achille Perilli. Tiratura di sessanta copie numerate da 1 a 60. Le incisioni sono state stampate a mano da Renzo Ro­mero su carta Fabriano Rosaspina. Grafica Romero, Roma

Achille Perilli, (aprile 1960), L'avanguardia internazionale 4, Antologia internazionale dell'incisione contem­poranea diretta da Tristan Sauvage. Prefazione di Franco Russoli. 20 incisioni di AA. VV. tra cui una di Achille Peril­li stampate a Parigi sui torchi di G. Leblanc. La carta a mano è stata fabbricata dalle Papeteries de Rives. La tiratura è di cento esemplari di cui ses­santa numerati da 1 a 60, venticinque esemplari destinati ai collaboratori, numerati da I a XXV. Quindici esemplari di prove d’artista segnati con le lettere p.a. Edizione Galleria Schwarz, Milano

Achille Perilli, (giugno 1962), Le centodue parole, Nove testi di Carla Vasio con sei litografie di Achille Perilli. Tiratura di cinquanta copie numerate da 1 a 50. Le litografie sono state tirate a mano su carta Fa­briano delle Cartiere Miliani con torchio a mano da Roberto Bulla in Roma. I testi sono stati stampati dallo Studio Tipografico B.S. in Roma. Edizioni de "L'esperienza moderna", Roma

Achille Perilli, (1963), Che cosa si può dire, Due lettere in versi di Alfredo Giuliani e Elio Pa­gliarani e 4 litografie di Gastone Novelli e Achille Perilli.

Tiratura di quaranta quattro copie, di cui quattro numerate da I a IV destinate agli autori e quaranta numerate da 1 a 40. Le litografie di Gastone Novelli e Achille Perilli sono state disegnate dagli autori direttamente su pietre litografiche e tirate a mano da Roberto Bul­la in Roma su carta Fabriano. I testi sono stati stampati in caratteri Bodoni dallo Studio Tipogra­fico in Roma. La legatura è stata realizzata da Sergio Bertoni in Roma. Edizioni de “L'esperienza moderna”, Roma

Achille Perilli, (1966),  L'albero poeta, Poesie di Guido Ballo e 10 incisioni di AA.VV. tra cui una di Achille Perilli. Prefazione di Luciano Cherchi. L'edizione originale comprende centoventicin­que esemplari firmati dagli artisti, tirati su carta a mano delle Cartiere Ventura sui torchi di Giorgio Upiglio in Milano e numerate da 1 a 100 più ven­ticinque esemplari fuori commercio, numerati da I a XXV riservati all'autore, agli artisti e ai colla­boratori. I testi sono composti in carattere Basker­ville e stampati da Le Arti Grafiche R. Olivieri di Milano. Edizione Galleria Schwarz, Milano

Achille Perilli, (1967), Trasformazione dello spazio, Cartella di 5 serigrafie di Achille Perilli. Tirata in cinque copie numerate da I a V riservate all' artista, due copie numerate A e B riservate allo stampatore e cento copie numerate da 1 a 100. Le serigrafie disegnate direttamente su trasparen­ti dal pittore sono state stampate da Brano Horvat in Zagabria. Edizioni del Deposito, Genova-Boccadasse

Achille Perilli, (Febbraio 1972), Il parlar rotto, Testi di Jean Clarence Lambert con 12 incisioni originali di Achille Perilli. Tiratura: un esemplare fuori commercio siglato A contenente un manoscritto del testo, un disegno preparatorio e cinque prove di stampa; quattro esemplari fuori commercio siglati B/C/D/E/ con­tenente un disegno preparatorio e cinque prove di stampa; quaranta esemplari numerati da 1 a 40. Tutti i volumi sono firmati a matita da J. C. Lam­bert e da A. Perilli nel colophon. Tutte le lastre sono state stampate sui torchi a mano da Renzo Romero in Roma su carta Rosaspina della Miliani Fabriano. L'impaginazione è stata curata da Achille Perilli. La stampa del testo in carattere Garamond è di Christen Tipografia in Roma. Il cofanetto contenitore rigido a scatola ricoperto di tela turchese con il titolo dell' opera stampato su di un ovale metallico smaltato e incollato è di Sergio Bertoni in Roma. Grafica Romero, Roma

Achille Perilli, (1974), Pro avibus, La cartella contiene una poesia inedita di Diego Valeri e 3 incisioni di Piero Dorazio, Achille Peril­li e Toti Scialoja. Stampata in sessanta esemplari numerati da 1 a 60 e cinque esemplari contrassegnati A/E/I/O/U/. Le incisioni sono state tirate con torchio a mano da Renzo Romero in Roma su carta delle Cartiere Miliani di Fabriano e delle Carriere Ventura di Pe­scia, La stampa della poesia di Diego Valeri è dello Stu­dio Tipografico di Roma. La legatura è di Sergio Bertoni di Roma. Roma

 

Achille Perilli, (Aprile 1974), Omaggio a Ludovico Ariost, Acquaforti di Mastroianni, Perilli, Santomaso, Turcato. Testi di Corrado Pizzinelli e Gianni Canova. Questa edizione nel quinto centenario della morte del poeta è tirata in cento esemplari numerati da 1 a 100, ventisette esemplari numerati da I a XXII, dodici siglati da A a L. Le incisioni sono state stampate su carta delle Car­tiere Magnani di Pescia con torchio a mano da Renzo Romero in Roma. La custodia è della Legatoria Pegaso di Torino. I testi in carattere Baskerville sono stati stampati su carta a mano Goya dalla Tipografia Bona in To­rino. Casa Editrice Ruggero, Torino

Achille Perilli, (1976), Un progetto di vita, Una poesia di Angelo Maria Ripellino e 4 incisioni di Achille Perilli. Le incisioni erano state realizzate a mano con tor­chio a stella della 2RC di Valter Rossi in Roma su carta Rosaspina delle Cartiere Miliani Fabriano. La tiratura è di cento esemplari: settantacinque numerati da 1 a 75, venticinque numerati da I a XXV. Il testo è stato stampato su cartoncino acquarello delle Cartiere Fedrigoni per i caratteri delle Grafi­che Bortolazzi di S. Giovanni Lupatoto (Verona). Edizioni Linea Settanta, Verona

Achille Perilli, (maggio-giugno 1976), Forma 1, La cartella contiene una poesia di Angelo Maria Ripellino "Symphonie Fantastique" e 6 incisioni di Accardi, Consagra, Dorazio, Perilli, Sanfilippo, Turcato. Tirate in novantasei esemplari numerate da 1 a 96 e in quattordici esemplari numerati da I a XIV stampate su carta Fabriano Rosaspina sui torchi della "2RC" di Valter Rossi in Roma. Edizione cu­rata da Patrick Latronica in occasione della mo­stra di "Forma 1", Palazzo del Popolo, Sala delle Pietre, Todi

Achille Perilli, (novembre 1976), Hommage a Leopold Sedar Senghor, Poesie di LS. Senghor e incisioni di Dorazio, Ma­stroianni, Perilli, Santomaso, Turcato. Tiratura in cento esemplari di cui novantanove numerati da 1 a 99 e un esemplare speciale. Le incisioni sono state stampate su torchio a mano da Renzo Romero in Roma su carta delle Cartiere Magnani di Pescia. La legatura è di Sergio Bertoni, Roma. I testi sono stati composti a mano con carattere Bodoni e stampati dallo Studio Tipografico di Roma. Edizione Vivai del Sud, Roma

Achille Perilli, (dicembre 1977), Omaggio a Mafai, Uno scritto di Cesare Vivaldi e 9 incisioni originali di Consagra, Corpora, Dorazio, Franchina, Guer­rini, Mastroianni, Perilli, Santomaso. Le incisioni sono stampate su Carta Magnani di Pescia con torchio a mano da Renzo Romero in Roma. La cartella è di Sergio Bertoni di Roma. Ti­ratura in sessantasette esemplari numerati da 1 a 67. Edizione Associazione Piazza Maggiore, Todi

Achille Perilli, (Gennaio 1981),Effigies tenuesque figurae, Testo di Gabriella Drudi e 4 incisioni di Perilli, Strazza, Boille, Scialoja, L'incisione di Achille Perilli è stata stampata con torchio a mano su Carta Magnani di Pescia da Renzo Romero in Roma. La tiratura è di sessanta esemplari, cinquanta nu­merati da 1 a 50 e dieci numerati da I a X. Il testo è stato stampato con i tipi dello Studio Ti­pografico in Roma. Edizioni Spatia, Bolzano

Achille Perilli, (Aprile 1981), Pro retina, Cartella di 6 incisioni di Enrico Castellani, Pietro Consagra, Piero Dorazio, Umberto Mastroianni, Achille Perilli, Giuseppe Santomaso. Tirata in settanta esemplari numerati da 1 a 70. L'incisione di Achille Perilli è stata tirata con tor­chio a mano da Renzo Romero in Roma su carta Magnani di Pescia. Il frontespizio e il colophon sono stati composti a mano e stampati dallo Studio Tipografico su carta Magnani di Pescia. La cartella è stata realizzata da Sergio Bertoni in Roma

Enclave

Poesie di Aglauco Casadio con 2 incisioni di Achille Perilli.

Edizione a cura di Giuseppe Appella con dieci poesie inedite di Aglauco Casadio.

Tirata in cinquanta esemplari numerati da 1 a 50 e cinque numerati A, E, I, O, U.

Le incisioni sono state tirate dalla Stamperia il Feltro.

Le poesie sono state stampate dalla Società Tipo­grafica Italia.

L'Arco Edizioni d'Arte, Roma, 1985

La cometa di Halley

Racconto di Carlo Castellaneta e 4 incisioni di Carmi, Dorazio, Perilli, Turcato.

La tiratura è di centodieci esemplari: settantacin­que numerati da 1 a 75, trentacinque numerati da I a XXXV più ventisei copie numerate da A a Z ad personam fuori commercio.

L'incisione di Achille Perilli è stata stampata su torchio a mano da Renzo Romero in Roma su car­ta delle cartiere Magnani di Pescia.

Il testo è stato stampato dalla Tipografia ogv di Alte Ceccato.

Edizioni Linea 70 a cura di Pippo Avola, Verona, 1986

Le vele del tempo

Testo e acquaforte di Achille Perilli

L’incisione è stata tirata a mano con torchio a stella da Luciano Bongiovanni a Chiaravalle.

La promotrice Grafica Eletta Arte ne ha curato la veste editoriale per la pubblicazione in 125 esemplari numerati da 1 a 100 in numeri arabi e da I a XXV in numeri romani.

A tiratura ultimata la lastra è stata biffata.

Chiaravalle (AN) luglio 2003.

La Librericciuola

La Librericciuola sono 20 libri con testi di poeti o scrittori o di equivalenti (fotografia, pagine di musica, disegni di architettura e altro) illustrati tutti con incisioni di Achille Perilli. Completata la tiratura (che per ogni volume è di 50 copie numerate in numeri arabi e di 10 copie numerate in numeri romani di cui 5  destinate agli autori). Le acquaforti/acquatinte sono tutte numerate e firmate dall’autore. Le lastre a tiratura ultimata sono state biffate.

Main d'aile

10 poesie di Jean Clarence Lambert e 10 acquaforti di Achille Perilli.

Le acquaforti, incise su lastre di rame, sono state tirate su torchio a mano da Luciano Trina in Roma. Le poesie sono state composte a mano in carattere Garamond e stampate dallo Studio Tipografico in Roma. La carta è Graphia della Sicars. La legatura in tela Brillianta è di Sergio Bertoni in Roma.

«La Librericciuola››, 1, Roma, 1991.

7 epigrammi da Martin Lutero

7 epigrammi di Elio Pagliarani e 7 acquaforti/acquatinte di Achille Perilli. Le acquaforti/acquatinte, incise su lastre di rame, sono state tirate su tor­chio a mano da Luciano Trina in Roma. Le poesie sono state composte a mano in carattere Garamond e stampate dallo Studio Tipografico in Roma. La carta è Graphia della Sicars. La legatura in tela Brillianta è di Sergio Ber­toni in Roma.

«La Librericciuola», 2, Roma, 1991.

L'ebbrezza di placamenti

7 poesie di Alfredo Giuliani e 7 acquaforti/acquatinte di Achille Perilli.

Le acquaforti/acquatinte, incise su lastre di rame, sono state tirate su torchio a mano da Luciano Trina in Roma. Le poesie sono state composte a mano in carattere Garamond e stampate dallo Studio Tipografico in Roma. La carta è Graphia della Sicars. La legatura in tela Brillianta è di Sergio Bertoni in Roma.

«La Librericciuola», 3, Roma, febbraio 1992.

Wa

6 poesie di Nebiy Mekonnen e 6 acquaforti/acquatinte di Achille Perilli. Le poesie in lingua aramaica trascritte a mano dal poeta e le acquaforti/ac­quatinte, incise su lastre di rame, sono state tirate su torchio a mano da Lu­ciano Trina in Roma. La carta è Arches Moulin De Guè. La legatura in tela Brillianta è di Sergio Bertoni in Roma.

«La Librericciuola», 4, Roma, febbraio 1993.

Ah Ida!

7 sonetti di Nanni Balestrini e 7 acquaforti/acquatinte di Achille Perilli.

Le acquaforti/acquatinte, incise su lastre di rame, sono state tirate su torchio a mano da Luciano Trina in Roma. I sonetti sono stati composti a mano in carattere Garamond e stampati dallo Studio Tipografico in Roma. L'impagi­nazione del libro è di Achille Perilli.

La carta è Arches Moulin De Guè. La legatura in tela Brillianta è di Sergio Bertoni in Roma.

«La Librericciuola», 5, Roma, dicembre 1994.

Antonisseide 1951

5 fotografie di Pasquale De Antonis e 5 acquaforti/acquatinte di AchillePerilli.

Testo autografo di Leonardo Sinisgalli.

  Le acquaforti/acquatinte, incise su lastre di rame, sono state tirate su torchio a mano da Luciano Trina in Roma. La carta è Graphia della Sicars. La legatura ­in tela Brillianta è di Sergio Bertoni in Roma.

«La Librericciuola», 6, Roma, 1991.

Une lumière pour lire la nuit

10 poesie di Adonis e 5 acquaforti/acquatinte di Achille Perilli.

Le poesie in lingua araba, trascritte a mano dal poeta e le acquaforti/acquetinte, incise su lastre di rame, sono state tirate su torchio a mano da Luciano Trina in Roma. La carta è Arches Moulin De Guè. La legatura in tela  Brillianta è di Sergio Bertoni in Roma.

«La Librericciuola», 7, Roma, settembre 1993.

Pêt básní Î porušenou mysli

5 poesie/collages con pensiero distorto di Jiri Kolar e 5 acquaforti/acquatinte di Achille Perilli.

Le poesie/collages e le acquaforti/acquatinte, incise su lastre di rame, sono tirate su torchio a mano da Luciano Trina in Roma. La carta è Arches Moulin De Guè. La legatura in tela Brillianta è di Sergio Bertoni in Roma. L’immagine di copertina stampata dallo Studio Tipografico in Roma è una poesia di Jiri Kolar.

«La Librericciuola», 8, Roma, marzo 1994.

7 poesie dell’achimia

7poesie di Joseph Palau i Fabre e 7 acquaforti/acquatinte di Achille Perilli.

Le poesie in catalano trascritte a mano dal poeta e le acquaforti/acquatinte, su lastre di rame, sono state tirate su torchio a mano da Luciano Tri­na in Roma. Il frontespizio e il colophon sono stati composti in carattere Garamond e stampate dallo Studio Tipografico in Roma. La carta è Arches in De Guè. La legatura in tela Brillianta è di Sergio Bertoni in Roma.

«La Librericciuola», 9, Roma, dicembre 1996.

Dediche

7 testi di Gabriella Drudi e 7 acquaforti/acquatinte di Achille Perilli.

Le acquaforti/acquatinte, incise su lastre di rame, sono state tirate su torchio a da Luciano Trina in Roma. I testi, dedicati a sette pittori della scuola di NewYork, sono stati composti in carattere Times e stampati in offset; il fron­tespizio e il colophon sono stati composti in carattere Garamond e stampati su macchina piana dallo Studio Tipografico in Roma. La carta è Litho 650 del­la Cartiera Magnani. La legatura in tela Brillianta è di Sergio Bertoni in Roma.

«La Librericciuola»,10, Roma, marzo 1997.

Imitazioni

7 imitazioni di Leonardo Sinisgalli scelte da Giuseppe Appella nei mano­scritti inediti del poeta e 7 acquaforti/acquatinte di Achille Perilli.

Le acquaforti/acquatinte, incise su lastre di rame, sono state tirate su torchio a mano da Luciano Trina in Roma. Il frontespizio e il colophon sono stati com­posti in carattere Garamond e stampati dallo Studio Tipografico di Roma. La carta è Velin Arches. La legatura in tela Brillianta è di Sergio Bertoni in Roma. «La Librericciuola», 11, Roma, settembre 1998.

Atarassia

7 poesie di Cesare Vivaldi e 7 acquaforti/acquatinte di Achille Perilli.

Le poesie trascritte a mano dal poeta e le acquaforti/acquatinte, incise su lastre di rame, sono state tirate su torchio a mano da Luciano Trina in Roma. Il frontespizio e il colophon sono stati com­posti in carattere Garamond e stampati dallo Studio Tipografico di Roma. La carta è Velin Arches. La legatura in tela Brillianta è di Sergio Bertoni in Roma.

«La Librericciuola», 12, Roma, dicembre 1998.

Phrases

7 testi di Philippe Lacue-Labarthe e 7 acquaforti/acquatinte di Achille Perilli.

Le acquaforti/acquatinte, incise su lastre di rame, sono state tirate su torchio a mano da Luciano Trina in Roma. Il frontespizio e il colophon sono stati com­posti in carattere Garamond e stampati su macchina piana da “La Moderna”. La carta è Velin Arches. La legatura in tela Brillianta è di Sergio Bertoni in Roma.

«La Librericciuola», 13, Roma, marzo 1999.

Scandales romains

7 poesie di Eduard Jaguer e 7 acquaforti/acquatinte di Achille Perilli.

Le acquaforti/acquatinte, incise su lastre di rame, sono state tirate su torchio a mano da Luciano Trina in Roma. Il frontespizio e il colophon sono stati com­posti in carattere Garamond e stampati dallo Studio Tipografico Az Photocomp s.r.l. in Roma. La carta è Velin Arches. La legatura in tela Brillianta è di Sergio Bertoni in Roma.

«La Librericciuola», 14, Roma, marzo 2000

Notas minimas

7 piccoli poemi di Saudade Cortesáo Mendes e 7 acquaforti/acquatinte di Achille Perilli.

Le acquaforti/acquatinte, incise su lastre di rame, sono state tirate su torchio a mano da Luciano Trina in Roma. Il frontespizio e il colophon sono stati com­posti in carattere Garamond e stampati dalla tipografia Graf-Roma s.r.l. in Roma. La carta è Velin Arches. La legatura in tela Brillianta è di Sergio Bertoni in Roma.

«La Librericciuola», 15, Roma, novembre 2000.

 

Motetti

7 motetti di Emilio Villa e 7 acquaforti/acquatinte di Achille Perilli.

Le acquaforti/acquatinte, incise su lastre di rame, sono state tirate su torchio a mano da Luciano Trina in Roma. Il frontespizio e il colophon sono stati com­posti in carattere Garamond e stampati dalla tipografia Graf-Roma s.r.l. in Roma. La carta è Velin Arches. La legatura in tela Brillianta è di Sergio Bertoni in Roma.

«La Librericciuola», 16, Roma, maggio 2001

 

Stoikheîa

7 poesie di Jasper Svembro e 7 acquaforti/acquatinte di Achille Perilli.

Le acquaforti/acquatinte, incise su lastre di rame, sono state tirate su torchio a mano da Luciano Trina in Roma. Il frontespizio e il colophon sono stati com­posti in carattere Garamond e stampati dalla tipografia Graf-Roma s.r.l. in Roma. La carta è Velin Arches. La legatura in tela Brillianta è di Sergio Bertoni in Roma.

«La Librericciuola», 17, Roma

Ptyz

7 poesie di Alain Jouffroy e 7 acquaforti/acquatinte di Achille Perilli.

Le acquaforti/acquatinte, incise su lastre di rame, sono state tirate su torchio a mano da Luciano Trina in Roma. Il frontespizio e il colophon sono stati com­posti in carattere Garamond e stampati dalla tipografia Graf-Roma s.r.l. in Roma. La carta è Velin Arches. La legatura in tela Brillianta è di Sergio Bertoni in Roma.

«La Librericciuola», 18, Roma, febbraio 2003.

Manca 19

Pot-pourri

7 testi poetici di Nanni Balestrini, Alfredo Giuliani, Alain Jouffroy, Jean Clarence Lambert,Elio Pagliarani, Jasper Svembro, Emilio Villa e 7 acquaforti/acquatinte di Achille Perilli.

Le acquaforti/acquatinte, incise su lastre di rame, sono state tirate su torchio a mano da Luciano Trina in Roma. Il frontespizio e il colophon sono stati com­posti in carattere Garamond e stampati dalla tipografia Graf-Roma s.r.l. in Roma. La carta è Velin Arches. La legatura in tela Brillianta è di Sergio Bertoni in Roma.

«La Librericciuola», 20, Roma, giugno 2004